PINO SCOTTO a Villa del Bene sabato 24 luglio. Il rocker si racconta…

Si preannuncia una serata esplosiva quella di sabato 24 luglio a Villa del Bene. La splendida struttura sita a Volargne di Dolcé ospiterà nella rassegna Rockinvilla Pino Scotto, rocker impenitente che, in duo, ripercorrerà la sua istrionica ed incendiaria carriera.

Partito come voce dei seminali heavy metaller italiani Vanadium, Scotto ha costruito la propria credibilità su una vocalità granitica e su una presenza scenica resa ulteriormente irresistibile da proclami ulceranti. La sua carriera a RockTv ne ha ulteriormente innalzato il mito, ma il palco rimane l’ambiente naturale di Pino Scotto, come dimostrato piu’ volte anche nel veronese.

L’evento, organizzato nella splendida struttura da Anthill Booking e dall’associazione Cultura Innovativa, patrocinato dal Ministero della Cultura – Polo Museale del Veneto e dal Comune di Dolcè, è ad ingresso gratuito ma con prenotazione obbligatoria all’indirizzo https://www.pino-scotto.eventbrite.it. L’apertura dei cancelli è prevista alle 19 con Happy Spritz Time. E’ prevista la possibilità per i presenti di cenare e bere a prezzo calmierato.

In contemporanea ci saranno le esibizioni dei rocker veronesi The Gigahertz, degli Arizona Parker caratterizzati da una voce femminile e dal rock in italiano dei The Pillheads. Durante tutta la serata sarà aperta l’area Food & Drink, inserita all’interno del delizioso parco che caratterizza la villa.

Ma Villa del Bene non è solo concerti. All’interno della struttura vengono organizzate anche presentazioni di libri, mostre d’arte, conferenze, meeting, degustazioni, picnic nel giardino e, quando sarà possibile, matrimoni e celebrazioni. Inoltre nei prossimi mesi la villa diventerà un importante snodo per il cicloturismo e il turismo sostenibile. Infatti chi è interessato potrà noleggiare biciclette direttamente in loco, per poi inforcare la ciclabile che costeggia il fiume Adige cui spingersi fino a Innsbruck. In attesa del collegamento con il centro di Verona…

“La nostra intenzione è quella di costruire uno spazio inclusivo in cui tutti, bambini compresi, possano godere di storia, natura, arte e sostenibilità del vivere”, spiega Antonella Todaro di Cultura Innovativa partner di Villa Del Bene Network, “gli artisti qui sono benvenuti. La pandemia non è stata facile da gestire, ma ora siamo pronti a far vivere a chi lo vorrà un’estate stimolante, con nomi di sicuro interesse di livello nazionale”. La serata sarà presentata da Fabio Ricci.

Pubblicato da

bommaraya

Giornalista. Rock Trotter. Amante della vita e delle sue sfumature.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...